Foto carta di creditoEcco come si presenta alla pubblicità l'Italcard Free: "La carta che ti libera dal conto corrente e dai costi di ricarica."

Tanta pubblicità e poca convenienza, perchè in realtà non ha nulla di eccezionale, anzi è una normale prepagata e nemmeno tra le più convenienti.

La possibilità di ricaricarla gratis, caratteristica supersottolineata dalla pubblicità, è più virtuale che reale: prima si devono anticipare i soldi e poi, forse, se si  ha la pazienza di seguire una contorta procedura si riesce ad ottenere il rimborso.

Acquistandola online si accede all'operazione 'costi zero Italcard', che prevede la possibilità di ricaricare gratis la carta presso gli Italcard Point che dovrebbero essere indicati sul sito stesso ma di cui non c'è traccia.

 

Però è possibile richiedere il rimborso del costo della ricarica se questa viene effettuata tramite altri canali come filiale, web, Sisal o ATM, ma sempre attraverso  il sito, inviando un'email con la copia della ricevuta di pagamento oppure per posta.

Facendo qualche conto si può constatare che, al rilascio Italcard Free costa 51 euro compreso il costo della ricarica e se non fosse così contorto chiedere il rimborso, al rilascio il costo scenderebbe a 47 euro.... ci sono altre prepagate molto più convenienti!

Virginia Simbula

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Log in to comment