videoIl canone Rai è una delle tasse più evase dagli italiani, ma è anche colpa della diseducazione.

È stato fatto uno studio per capire quali sono le tasse più evase in Italia, e al primo posto compare proprio il canone Rai.

Dalla ricerca è emerso che l'evasione del canone Rai delle famiglie si attesta intorno al 41%, con punte che arrivano fino all'87% in alcune regioni quali Campania, Calabria e Sicilia.

L'evasione del canone Rai da parte delle imprese arriva al 96%.

Non tutti sanno, anzi quasi nessuno, che esistono due canoni: quello ordinario, dovuto dalle famiglie, e quella speciale, dovuto dalle imprese, lavoratori autonomi, enti pubblici, enti pubblici non economici, enti privati.

I canone speciale si paga per il possesso di computer e-o monitors ed altri apparecchi multimediali (video sul Nilo, videoregistratore, iPod, sistemi di video sorveglianza, eccetera) posseduti dalle imprese o enti pubblici o privati.

Secondo contribuenti.it in Italia esistono circa 4,5 milioni di imprese di cui 98% collegata con Internet con almeno un computer, per cui almeno 4,4 milioni di imprese dovrebbero pagare il canone speciale.

Il oltre alle imprese devono pagarlo anche i lavoratori autonomi, i circoli, le associazioni, le fondazioni, le sedi dei partiti politici, di istituti religiosi, gli artigiani, le scuole e gli enti pubblici.

Inoltre il canone speciale va pagato per ciascuna sede o ufficio, e lo stesso varia da 200,91 a € 6.696,22 l'anno a seconda della tipologia commerciale.

Il canone Rai di € 112 per famiglia e nella media europea, il canone più alto viene pagato in Islanda con € 346 seguita da Svezia e Finlandia che fanno pagare circa € 210 e poi a seguire Germania Inghilterra e Francia.

I paesi che non fanno pagare il canone sono Spagna, Portogallo, Olanda e Ungheria.

Perché gli italiani non pagano il canone? il 56% le famiglie non paga il canone perché pensa che sia un abbonamento in una tassa, il 21% per la troppa presenza dei politici in tv, il 14% per la troppa pubblicità e solo il 9% perché non ha soldi.

 

Vittorio Carlomagno presidente di contribuenti.it dichiara che la lotta all'evasione fiscale del governo Monti deve partire dal canone Rai, e deve sanzionare l'agenzia delle entrate in quanto alla delega per l'accertamento del pagamento del canone.

Written by Alice Salvador

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.