fiscoStanno per partire i nuovi accertamenti da parte dell'Agenzia delle Entrate per le imprese per contestazioni come il mancato pagamento IVA, con la differenza che chi riceve la cartella è tenuto comunque a pagarla nei termini del ricorso, poi se il ricorso si rivelerà valido ci sarà il risarcimento, in caso di mancato pagamento la riscossione avviene da parte di Equitalia.

In questi giorni stanno arrivando ai contribuenti i nuovi avvisi di accertamento secondo le nuove regole decollate con la normativa introdotta dal dl 78/2010.

Infatti è previsto che, a partire dal 01.10.2011 i controlli e le successive riscossioni in caso di errore sulla dichiarazione delle imposte sui redditi, Irap ed Iva, ed il connesso provvedimento di irrogazione delle sanzioni, emessi a partire da tale data e relativi ai periodi d'imposta in corso alla data del 31 dicembre 2007 e successivi, avranno una riscossione più facile evitando appunto tutta la pratica di "attesa" dei ricorsi.

La cartella infatti deve contenere oltre alla spiegazione del provvedimento e delle sazioni dovute, anche "l'intimidazione" a pagare e i termini di scadenza di pagamento (e del ricorso), cioè ci deve essere scritta la data entro la quale si deve pagare e si deve eventualemente fare ricocorso, ma il ricorso non sospende più il pagamento che dev'essere comunque fatto.

 

Praticamente il contribuente è tenuto comunque a pagare il 30% della sanzione e dei relativi interessi ai sensi dell’art. 15 del D.P.R. n. 602/1973.

Written by Alice Salvador

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment