BOLLO AUTO 2014: ENTRO QUANDO BISOGNA PAGARLO E COME? SCADENZA, CALCOLO, RIDUZIONE E ESENZIONE, MODALITÀ DI PAGAMENTO, SANZIONEDopo avervi consigliato dove poter mettere i vostri risparmi in modo tale da ottenere massimi interessi e basso rischio - veniamo alle note dolenti: le tasse per il mese di Gennaio 2014.

Cominciamo con il bollo auto 2014 - e scopriamo la scadenza, il calcolo, la riduzione e l'esenzione, la modalità di pagamento e le sanzioni in caso di mancato pagamento di questa tassa.

Prima di addentrarci nelle specifiche annunciate - ricordiamo che il bollo auto, anche detta tassa automobilistica o tassa di circolazione, è un tributo locale a favore della propria regione di residenza, che riguarda i possessori di autoveicoli e motoveicoli che sono stati immatricolati in Italia.

SCADENZA bollo auto 2014

31 Gennaio 2014.

 

CALCOLO bollo auto 2014

La tassa viene sancita tramite il calcolo, variabile da regione a regione, tra diversi fattori: la potenza del veicolo in chilwatt, la presenza o meno di una potenza superiore ai 185 kW, la classe d'inquinamento (Euro I, Euro II, Euro III...).

Il calcolo può essere effettuato autonomamente sia sul sito dell'ACI  sia sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

 

RIDUZIONE bollo auto 2014

Il proprietario del veicolo può richiedere la riduzione della tassa nel caso in cui sia in possesso di un mezzo elettrico, di un mezzo ad alimentazione esclusiva a GPL o metano o di un mezzo di interesse storico.

 

ESENZIONE bollo auto 2014

In tutta Italia non è necessario il pagamento per i disabili - o per la radiazione, la radiazione d'ufficio, la cessazione della circolazione del veicolo.

Agevolazione anche per singole regioni:

- Puglia: esenzione per 6 anni e successivo pagamento del 25% - per chi acquista un veicolo ibrido.

- Campania: esenzione per 3 anni per chi acquista un veicolo ibrico a propulsione benzina-elettrica.

- Lazio: esenzione di 3 anni per chi acquista un veicolo elettrico o un veicolo ibrido.

- Veneto: esenzione di 3 anni per chi acquista un veicolo ibrido.

- Lombardia: esenzione di 3 anni per chi acquista un veicolo ibrido rottamando il vecchio veicolo.

 

Si può anche chiedere il rimborso del bollo auto 2014 alla regione nella quale si risiede per le somme pagate ma non dovute - entro tre anni. 

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO bollo auto 2014.

Esistono sei modalità differenti con le quali è possibile effettuare il pagamento:

- uffici e delegazioni ACI

- uffici Poste Italiane

- tabaccherie autorizzati forniti di sistema Lottomatica

- agenzie di pratiche auto autorizzate

- internet banking (solo in alcune regioni)

- sportelli bancomat convenzionati (solo in alcune regioni)

 

SANZIONI PER MANCATO PAGAMENTO bollo auto 2014

Esistono quattro diversi scaglioni - dipendentemente dalla misura del ritardo del pagamento:

a) ritardo da 1 a 14 giorni: sanzione pari ad un costo aggiuntivo di 0,2% della tassa per ogni giorno di ritardo.

b) ritardo da 15 a 30 giorni: sanzione pari al 3% della tassa.

c) ritardo da 31 giorni ad 1 anno: sanzione pari al 3,75% della tassa.

d) ritardo oltre 1 anno: sanzione pari al 30% + 2,5% di interessi di mora annui.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment