Ottobre 2015: opportunità lavorative per neolaureati e non solo .Sono molte le opportunità lavorative che questo mese di Ottobre 2015 offre ai giovani. Le doti richieste sono sempre le stesse: dinamismo, orientamento ai risultati, spirito di squadra, intraprendenza e motivazione. E’ sottintesa l’ottima conoscenza dell’inglese e anche di altre lingue. Le principali riguardano il modo delle banche Ubi, Credem, Sella, Bnl (Bnp Paribas) e Cariparma (Crédit Agricole)sebbene non sia più come una volta. Dal mondo delle aziende anche il gruppo Cannon , il gruppo Bono Energia, il gruppo Engineering , la Sanofi, la Bureau Veritas, assumono neolaureati. A confermarlo sono i direttori delle risorse umane, il miglior barometro possibile dell’andamento del mercato del lavoro. Le lauree più richieste? Ovviamente quelle scientifiche: ingegneria, matematica, informatica e fisica, ma vengono valutate anche le candidature di laureati in materie umanistiche , economiche e giuridiche . Le assunzioni avvengono utilizzando il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti e la formula dello stage.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Sono molte le opportunità lavorative che questo mese di Ottobre 2015 offre ai giovani che provengono dal mondo delle banche e delle aziende.

L’offerta è rivolta principalmente ai neolaureati ma non solo.

Le doti richieste sono sempre le stesse dinamismo, orientamento ai risultati, spirito di squadra, intraprendenza e motivazione, buona conoscenza dell’inglese.

Le lauree richieste quelle relative alle discipline economiche scientifiche e giuridiche.

Ma partiamo dal mondo delle banche: la Credem ha ora aperte 100 ricerche rivolte a diplomati e laureati in discipline economiche, scientifiche e giuridiche.

Si tratta di posizioni nell’information technology, per la rete commerciale e per gli uffici di staff della direzione centrale.

Le sedi di inserimento? In Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia.

Per le candidature visitare il sito www.credem.it.

Una ventina di inserimenti anche nel Gruppo Banca Sella per analisti organizzativi junior e senior, analisti funzionali, controller, project manager, data scientist e junior business developer come pure per un grafico e uno specialista delle risorse umane.

La sede di lavoro è a Biella (www.gruppobancasella.it).

Buone nuove anche da Bnl Gruppo Bnp Paribas, alla ricerca di profili nell’ambito information technology e compliance e per la rete commerciale (in particolare per il Centro relazioni e sviluppo clientela e la Rete agenzie).

Accanto a queste selezioni se ne affiancano altre 60 per progetti di stage nelle differenti società di Bnp Paribas in Italia: 25 a Milano nella società del gruppo che si occupa di custodia titoli e presso il polo assicurativo e 32 a Roma per il risparmio gestito e per la società di servizi. Destinatari sono principalmente laureati magistrali in economia, finanza e ingegneria, ma non sono rari i casi di chi ha studiato materie umanistiche (www.bnpparibas.it/it).

Infine 30 posti in Ubi Banca per professional — i cui profili sono specificati sul Lavora con noi del sito del gruppo — e per neolaureati in materie economiche, giuridiche e in ingegneria gestionale (con un voto non inferiore ai 105/110) nell’area commerciale a Torino, Brescia e Milano.

Sono inoltre sempre aperte possibilità di stage nelle diverse funzioni aziendali (www.ubibanca.it).

Tra le aziende che hanno attualmente selezioni in corso c’è il gruppo Engineering, 7.800 dipendenti, che ha in programma di assumere 400 persone entro la fine del 2015.

I più richiesti sono gli ingegneri, seguiti da informatici, laureati in fisica, matematica, statistica.

Il gruppo Cannon Bono Energia, una realtà che impiega 630 persone in Italia e 1100 nel mondo, prevede invece una quarantina di assunzioni confermando un trend di crescita in atto da 4 anni.

I neolaureati verranno inseriti prevalentemente in Lombardia e Piemonte, ma c’è anche possibilità di contratti all’estero.

Preferite le lauree ad indirizzo tecnico, ingegneria meccanica, chimica, gestionale, ma per alcune vacancy verranno presi in considerazione anche i diplomi.

A Bergamo e a Reggio Emilia inoltre Bticino assume otto ingegneri, meglio se elettrotecnici o meccanici, nell’area sviluppo prodotto. L’azienda, che investe molto in innovazione, seleziona anche qualche posizione senior.

In Sanofi, settore farmaceutico, si cercano una decina di neolaureati in medicina ed economia (accanto ai quasi 200 assunti nel corso dell’anno) che saliranno a trenta nel prossimo biennio, soprattutto nelle aree marketing e medica.

Dulcis in fundo Bureau Veritas cerca una trentina di neolaureati, ingegneri ed economisti.

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment