Moody's taglia il rating di Hong Kong: e gli USA?
Moody's taglia il rating di Hong Kong: e gli USA? 

Le Borse asiatiche sono davvero sotto la lente di ingrandimento e Moody's non fa sconti. Aveva già fatto scalpore in Cina il taglio del rating, ovvero l'indice di valutazione e affidabilità di aziende e imprese di un Paese, ma adesso tocca anche ad Hong Kong e non a caso tutte le borse asiatiche nella notte italiana fra il 25 e il 26 Maggio hanno chiuso in terreno negativo. Dall'altra parte del mondo, negli Stati Uniti, invece, l'indice borsistico tecnologico, il Nasdaq, è sereno, di colore vedere, con il segno più ma gli analisti non si fidano del tutto. Siamo alle porte di una nuova bolla tecnologica? E' vera gloria o speculazione? L'aumento dei prezzi è corretto o ingiustificato? 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
IMU in arrivo, ma non per la prima casa: in futuro?
IMU in arrivo, ma non per la prima casa: in futuro? 

La Commissione europea e l'avvicinarsi del 16 Giugno hanno ricreato le sembianze di uno spauracchio: l'IMU. Ieri gli Affari monetari di Bruxelles hanno provato a mettere la "pulce nell'orecchio" al ministro Padoan: perchè non reintrodurre questa imposta sulle abitazioni per i redditi più alti? Il titolare dell'Economia non ha fatto orecchie da mercante, ma quasi. In ogni caso i contribuenti italiani dovranno ottemperare, entro il 16 Giugno, al pagamento degli acconti IMU e Tasi. In questo caso però non l'IMU della prima casa. Confermato?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
New business: AC Milan pesca in RCS, arriva Lorenzo Giorgetti - Nuove strategie?
Lorenzo Giorgetti alla Direzione commerciale AC Milan. 

Il nuovo Milan presieduto da Yonghong Li deve incrementare, diversificare e potenziare i ricavi. Non solo: deve rinforzare la squadra e temperare tutte le tensioni derivanti dalle diverse anime che si sono create all'interno del Club, negli ultimi anni di gestione. L'arrivo di Lorenzo Giorgetti alla Direzione commerciale segna un passo importante. Attivo nel mondo sportivo torinese negli stessi anni in cui il  nuovo ad rossonero ricopriva incarichi alla Juventus, Giorgetti ha la stessa inclinazione al new business verso l'estero del nuovo manager rossonero: tanto Fassone in Cina, quanto l'ex RCS negli Emirati arabi e in particolare a Dubai. AC Milan sulla strada giusta?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
BREXIT e FREXIT: Cause? Fenomeno economico o culturale
Dalla BREXIT alla FREXIT, cause economiche e motivi culturali. 

BREXIT fenomeno economico o culturale? l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea visto come fenomeno culturale, al di là dell'impatto economico potrebbe non essere un fenomeno isolato. In molti paesi serpeggia questo spirito antieuropeista, che sia scattata la corsa per la fuga dall'europa? sono molti i segnali che lasciano pensare questo. In Francia, in Grecia, anche in Italia ci sono correnti di pensiero che prendono vigore ogni volta l'Europa non assume posizioni unitarie.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Dal Grande Fratello al Big Data: siamo diventati paranza?
Tutti i nostri dati, il Big Data: c'è? A chi serve? 

Una volta c'era il mito del Grande Fratello. Pensavamo ci fosse una grande mente in grado di controllare il mondo, di indirizzarlo. Un qualcosa di misterioso, di inquietante, ma anche di protettivo. Gigante, pensaci tu...Una cosa del genere. Ci sentivamo più osservati che spiati. La globalizzazione ha frantumato questa idea e l'ha sminuzzata fra i server e i microchip di tutto il mondo. Anche la recente joint Facebook-WhatsApp accredita l'idea che oggi non siamo più spiati, ma usati. Utilizzati. Tutti i nostri dati raccolti e impacchettati in un unico Big Data mondiale. Pescati da telefonini e tablet, ruminati e masticati per poterci vendere qualcosa da qualche parte del mondo. Possibile? Solo suggestione? O una normale evoluzione delle cose?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Statistiche Istat: ok impiegati, ok anziani, addio operai, è la strada giusta?
Italia Istat: sempre meno operai, sempre più impiegati. 

Ecco il rapporto annuale Istat del 2017. La foto del nostro Paese è realistica e proprio per questo nemmeno impietosa. Siamo questi e con noi stessi dobbiamo fare i conti. L'Italia è un Paese più anziano che giovane e le sue figure professionali dominanti sono due: operai in "pensione" e impiegati in servizio permanente effettivo. Ne consegue che le classi sociali sono meno distinte, meno nette nella loro differenza e certamente fra loro è destinata a scomparire proprio la classe operaia. Quali le conseguenza? Quali gli effetti di questo profondo cambiamento sociale?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment