Annunci economici e calcio: Zaccardo a Malta
Annunci economici e calcio: Zaccardo a Malta. 

Non sono tutti Neymar i giocatori di calcio, non sono tutti in grado di spostare gli equilibri dell'economia di un Paese e di muovere centinaia di milioni di euro con un loro trasferimento da una squadra all'altra. Capita anche di avere quasi 36 anni, di essere stati 11 anni prima campioni del Mondo e di non voler smettere. Il telefono non squilla, le ultime prestazioni in Serie B (Vicenza) non sono state convincenti e il procuratore non sa dove sbattere la testa. Che si fa? Ecco Linkedin. No, non sono solo annunci-perditempo. Lo ha provato sulla sua pelle Cristian Zaccardo che a Malta non guadagnerà i 900mila euro annui di tre-quattro anni fa ma continua a giocare e può guadagnare qualcosa...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Ma allora Linkedin funziona...

In estate Cristian Zaccardo aveva motivato così la sua decisione di farsi pubblicità professionale sul noto social network di annunci e proposte di lavoro, di curriculum e di domande d'impiego: "Il ricorso a LinkedIn non è praticato dagli sportivi nel nostro Paese ma è diffuso nel resto d’Europa o in America. In Slovenia Luke Elsner, l’allenatore del Domzale, ha sondato il mercato alla ricerca di un terzino proprio su questo network. In Italia i direttori sportivi non lo sfruttano, ma nel resto del continente è uno strumento utile".

E così è stato...

Per Zaccardo, un passato importante nel Bologna, poi Berlino 2006, quindi il Palermo degli anni d'oro, il Wolfsburg, il Parma, il Milan e così via, a fine mercato si era parlato dell'Inter e negli ultimi giorni del Benevento.

Il fatto è, Linkedin o non Linkedin, che a comunicare il ritorno sul campo di Zaccardo, grazie a Linkedin, è stato un Club calcistico che ha postato sul suo profilo ufficiale Facebook la prima foto di Zaccardo con la sua nuova maglia in compagnia del team manager.

Questa la nota dell'Hamrun Spartans: "L'Hamrun Spartans ha rinforzato la propria difesa con l'ingaggio del difensore italiano Cristian Zaccardo, che diventerà il primo campione del Mondo a giocare nella Premier League maltese". 

Si tratta del primo campione del mondo nella storia che sceglie di andare a giocare nel campionato dell'Isola del Mediterraneo e il suo esordio dovrebbe avvenire domenica 15 ottobre in casa del Gzira.

Sì ma quanto guadagnerà adesso?

Fermo restando che Malta non è la Parigi neymariana e non è nemmeno il paese dei balocchi del calcio, le cifre non saranno lunari.

L'operazione dovrebbe essere di una sola stagione per l'esperto esterno, mentre le cifre non sono ufficiali.

Zaccardo scenderà dunque in campo per una formazione che nella sua storia vanta 7 campionati maltesi di calcio, 6 Coppe di Malta e 5 Supercoppe di Malta e gioca in uno stadio da 6mila posti: attualmente gli Spartans occupano la sesta posizione in classifica con 10 punti dopo 6 gare.

Il difensore avrebbe potuto esigere il rispetto del suo contratto e rimanere a Vicenza che quest'anno gioca in Serie C.

Ma ha scelto prima Linkedin e poi di raccogliere quello che concretamente gli poteva offrire il mercato...che non è dorato per tutti ma che è pur sempre mercato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Zaccardo riparte da Malta, ufficiale la firma con gli Hamrun Spartans, calcio.fanpage.it, 4 Ottobre 2017

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment