Tutti lo sussurrano, ma nessuno lo sancisce: David Rossi non si è ucciso...
Tutti lo sussurrano, ma nessuno lo sancisce: David Rossi non si è ucciso...

In estate, ad Agosto, Monte dei Paschi ha chiuso il primo semestre 2017 con un deficit su cui hanno pesato 4 miliardi di perdite per la cessione delle sofferenze.Ma si tratta comunque, da parte di Mps, di un primo semestre con un buco da 3,24 miliardi di euro. Ma non è finita. Adesso siamo ad Ottobre e si torna a parlare della morte di David Rossi, scomparso nell'occhio di un ciclone dello scandalo che ha reso il tracollo senese molto simile allo scandalo della Banca Romana. La vedova di David vuole la verità, qualunque essa sia. Il sindaco di Siena dice papale papale: in città tutti lo pensano e lo dicono, non si è ucciso...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Quanta parte della storia d'Italia, quella più fosca, quella più limacciosa, è stata costruita e innalzata sul "non detto". 

Da Ustica a Sindona fino al Ponte dei Frati Neri, ma per rimanere a casi simili a quello di David Rossi, basta citare Adamo Bove, l'ex poliziotto che si è schiantato sulla carreggiata della tangenziale di Napoli nel  mezzo del bailamme Telecom: tutto sotto il  tappeto, qualche allusione e niente più. 

Avanti popolo...per dirla con il fatalismo della quotidianità...

Ma, quindi, se non si è ucciso, a David Rossi, a Siena, nel cuore dello scandalo Montepaschi, cos'è successo?

"Non accuso nessuno, riporto soltanto quello che mi  è stato raccontato e che tutti a Siena sanno", cioè che "David Rossi non si è ucciso, ma è stato assassinato. E io, che David lo conoscevo molto bene, ne sono assolutamente convinto". Così, intervistato dal Corriere della Sera, l'ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini è tornato sulle sue affermazioni registrate, lui inconsapevole, dalle Iene.

Festini a base di droga ai quali avrebbero partecipato magistrati? Hho solo riportato voci che mi ha raccontato qualcuno, mi sembra un avvocato romano, e anche queste circolano da tempo in città. Non sono novità, almeno per noi senesi", ha aggiunto il sindaco Piccini. 

Il Fatto Quotidiano ha iniziato una vera e propria campagna su questo tema che torna alla luce a intervalli praticamente regolari.

Ancora Piccini, sulla morte di David, allora capo della comunicazione di Mps: "Due giorni prima di morire, David mandò un messaggio a un alto dirigente di Monte dei Paschi avvertendolo che avrebbe raccontato tutto ai magistrati. Queste cose le sto ripetendo da anni".

Amaro ma fermo il commento a tutto questo da parte di Antonella Tognazzi, la moglie di David: "Sono convinta che David sia stato assassinato e che le indagini sono state fatte male".

Non solo: "Lo pensa anche l’anatomopatologa Cristina Cattaneo, perito incaricato dalla Procura, che ha scritto che sul corpo di mio marito c’erano segni non compatibili con una caduta ma riconducibili a una colluttazione. Eppure di questo, nell’inchiesta, non si fa parola"

Il racconto della donna è impressionante: "David era molto spaventato. Chiedeva aiuto e lo aveva fatto anche con una mail a un alto dirigente di Mps".

Altri ricordi: "In quei giorni ero malata con febbre altissima e allucinazioni. Lui certe cose non me le avrebbe dette esplicitamente per difendermi, per tutelarmi. Poi nelle condizioni fisiche in cui mi trovavo non lo avrebbe fatto in nessun modo. Però oggi io ho rielaborato quei momenti, ci ho ripensato più volte".

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Morte David Rossi, ex sindaco di Siena: "So quello che sanno tutti, David non si è ucciso, rainews.it, 11 Ottobre 2017

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment