Foto Silvio BerlusconiFoto Pierluigi BersaniConoscere l'Economia Italiana (o Economia Interna) è indispensabile per comprendere le dinamiche che muovono il nostro Paese. Essere consci dunque su quali novità riguardano l'Economia interna italiana è un dovere ed un diritto di tutti e quindi la We-News.com vi terrà aggiornati su tutto il panorama economico italiano. Siete di centrodestra o di centrosinistra? Nessun problema, noi siamo imparziali. Rimanete aggiornati anche con i nostri feed ed iscrivetevi alla nostra newsletter.

INPS, Luglio 2017: quante Quattordicesime!
INPS, Luglio 2017: quante Quattordicesime! 

La regola è molto semplice: la quattordicesima, attenzione, è in arrivo a Luglio 2017, spetta ai pensionati con redditi bassi e con almeno 64 anni di età al 31 Luglio: l'Inps ha dato il via libera alla corresponsione della somma aggiuntiva introdotta dalla legge n. 127 del 2007, a favore dei pensionati ultrasessantaquattrenni titolari di uno o più trattamenti pensionistici. Ma non c'è solo la regola, c'è anche la notizia: sono sempre di più i pensionati con la quattordicesima L'Inps la erogherà a 3,5 milioni di persone con aumento del numero di beneficiari di 1,43 milioni rispetto al 2016 e una crescita della spesa da 854 milioni a 1,72 miliardi di euro. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Il Comune di Torino sotto la lente di ingrandimento
Il Comune di Torino sotto la lente di ingrandimento. 

Proprio adesso. Proprio adesso che le elezioni amministrative sono state la cartina di tornasole della percezione, da parte degli elettori, del lavoro dei Cinque Stelle negli enti locali, ecco che la Corte dei Conti infierisce. L'organi di controllo ha ipotizzato una situazione di pre-dissesto dell'economia comunale torinese, con un fondo cassa pari a zero. Solo Chiara Appendino, sindaca di Torino, sulla graticola? No, c'è anche la solita Virginia Raggi, prima cittadina di Roma. Sotto pressione, anche elettoralmente, la Raggi ha dichiarato che la sua città non è in grado di accogliere nuovi flussi di migranti.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Diritti tv Serie A 2018-2021, tutto in alto mare
Diritti tv Serie A 2018-2021, tutto in alto mare. 

Il calcio deve rifare tutti i suoi conti. Niente diritti tv? Società calcistiche in preda al panico? Un Canale tv della Lega Serie A dagli introiti ancora non ipotizzabili? Tra il 2015 e il  2018 il calcio italiano ha ricavato poco più di un miliardo di euro, dai diritti tv. L'obiettivo per il  triennio successivo, dal 2018 al 2021, era quello di tenere il punto, di limitare i danni, di tornare a ricavare almeno un miliardo di euro. Ma l'asta è stata annullata, perchè è arrivata solo una offerta da parte di Sky, la Lega Serie A commissariata dal presidente federale Carlo Tavecchio e l'advisor Infront devono tornare ad incontrarsi per cambiare il bando e rinviare il momento della ricezione delle offerte. Che allegria!

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

L'Agenzia delle Entrate e il nostro conto corrente...
L'Agenzia delle Entrate e il nostro conto corrente...

Ma Equitalia non c'è davvero più? O ha solo cambiato casacca, si è fusa con l'Agenzia delle Entrate e adesso ha più poteri, potendo mettere dal 1' Luglio le mani anche sui nostri conti correnti? Come può difendersi il contribuente italiano? Perchè lo Statuto dei diritti del contribuente, previsto da una legge del Luglio 2000, è fra le leggi più disattese dello Stato italiano? Attenzione perchè...dal 1' Luglio entra in vigore la misura che renderà più semplice il prignoramento dei conti correnti dei debitori. La vecchia Equitalia, ovvero la nuova Agenzia delle Entrate-riscossione, avrà accesso ai dati dell'Anagrafe Tributaria e dell'Inps...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Da 190 a 485 euro per le famiglie in gravi condizioni economiche
Da 190 a 485 euro per le famiglie in gravi condizioni economiche. 

Riguarda 660.000 famiglie italiane, con caratteristiche socio-economiche critiche e delicate, ma è già diventato oggetto di polemica politica. Perchè, si chiedono alcuni giornali e alcuni partiti, il reddito di inclusione e il fondo anti-povertà entrano in funzione proprio a ridosso delle elezioni amministrative? Proprio dopo una importante lite come quella avventura sulla nuova legge elettorale? In realtà quando si muovono circa 2 miliardi l'anno non per armarsi, ma per aiutare le famiglie in condizioni davvero disagiate, non dovrebbe esserci polemica. Ma in Italia come si fa? Quella che per il premier Gentiloni era una priorità, per gli avversari politici è già diventata una vivace contrapposizione dialettica.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, i due problemi
Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, i due problemi. 

La Banca d'Italia ha grandi dirigenti e senso dello Stato, ma se le autorità monetarie hanno appurato la gravità della situazione di Veneto Banca e Banca popolare di Vicenza lo si deve ad una ispezione della BCE, la Banca Centrale Europea.  Quindi? Quale futuro per le Banche venete? Proprio adesso che il Monte dei Paschi di Siena ha accennato a rimettersi in piedi grazie all'accordo UE, ma non se ne è ancora appurata la solvibilità? Il primo passo, come sempre, i licenziamenti, gli esuberi, i pre-pensionamenti. Poi cosa accadrà? E' quello che si chiedono anche i piccoli risparmiatori, dopo lo stop alle richieste di rimborso presso Banca Etruria e altre tre banche. Ci sarà mai fine al caos?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com