Foto Silvio BerlusconiFoto Pierluigi BersaniConoscere l'Economia Italiana (o Economia Interna) è indispensabile per comprendere le dinamiche che muovono il nostro Paese. Essere consci dunque su quali novità riguardano l'Economia interna italiana è un dovere ed un diritto di tutti e quindi la We-News.com vi terrà aggiornati su tutto il panorama economico italiano. Siete di centrodestra o di centrosinistra? Nessun problema, noi siamo imparziali. Rimanete aggiornati anche con i nostri feed ed iscrivetevi alla nostra newsletter.

Tutte le tasse da pagare nell'ultimo mese dell'anno
Tutte le tasse da pagare nell'ultimo mese dell'anno. 

Non è gradevole ma è sempre meglio farselo, per mentalizzare le date, non dimenticare nulla e toccare con mano quelli che sembrano gli eventuali risparmi del 2017: parliamo del nodo al fazzoletto fiscale. Prima del periodo delle feste natalizie, si presenta all'orizzonte la panoramica delle scadenze fiscali dicembre 2017: un po' per tutti siamo giunti al consueto, ed evidentemente inevitabile, appuntamento con le tasse del mese. Ottobre e novembre sono stati due mesi impegnativi per le scadenze fiscali: dicembre 2017 presenta meno tasse da pagare e questa è una prima buona notizia. Le date da segnarsi sul calendario fiscale in ogni caso non mancano di certo.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Calcio milanese: sotto esame le cessioni ai Cinesi
Calcio milanese: sotto esame le cessioni ai Cinesi. 

Massimo Moratti non ci sta. L'inchiesta del Corriere della Sera del Maggio 2015 era intitolata così: "Hong Kong e Cayman, la selva oscura dell’Inter di Thohir - A monte della società finanziarie e paradisi fiscali. L’affare Merdeka e le quote delle holding del presidente in pegno". Oggi però, giorno in cui La Repubblica ha ripreso quel tema, l'ex presidente dell'Inter ha ammonito il  quotidiano con una nota di smentita. Secondo Moratti, è illecito ogni tipo di paragone fra la trasparenza della sua cessione Inter a Thohir e quella targata Milan di Silvio Berlusconi a Yonghong Li. Moratti lascia intendere che la cessione del Milan sia stata meno trasparente della sua.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Highbridge, il Fondo che potrebbe rifinanziare il debito proprietà Milan con Elliott
Highbridge, il Fondo che potrebbe rifinanziare il debito proprietà Milan con Elliott

Anche il Corriere della Sera spiega come e perchè il Milan ha scelto Highbridge per rifinanziare il debito con Elliott: questa soluzione infatti è stata considerata la migliore in quanto la maggior parte delle altre opzioni, al momento tutte congelate, prevedevano di rifinanziare solo la società milanista, con il club come garanzia. Qui invece si affronta l’intero pacchetto e in garanzia ci sono anche le proprietà di Yonghong Li. Niente Londra e niente Giraudo. La nuova frontiera è sempre americana, ma non porta a Elliott. Il fondo dell'emergenza closing potrebbe non essere più il fondo della rotta di crociera della nuova proprietà rossonera.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Fisco: le bollette devono essere mensili
Fisco: le bollette devono essere mensili. 

Il decreto fiscale terrà banco fino alla settimana pre-natalizia, è infatti iniziata nell'Aula di Palazzo Madama l'esame del decreto fiscale. Il provvedimento scade il 15 dicembre. La discussione del provvedimento proseguirà con sedute uniche, senza orario di chiusura, se è necessario fino a venerdì 17. In primis: per il telefono e le pay tv lo "standard minimo" delle bollette diventa il periodo mensile. Nel caso contrario ci sono multe e rimborsi. Dalla norma sono escluse le promozioni non rinnovabili o inferiori al mese. Gli operatori avranno "120 giorni per adeguarsi" e dovranno garantire "informazioni chiare e trasparenti sulle offerte". Dovranno anche precisare "se la fibra arriva al domicilio o solo alla centrale".

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Diritti tv, sponsor, economia interna: tutte le perdite
Diritti tv, sponsor, economia interna: tutte le perdite. 

Per una Federazione, come quella Giuoco Calcio Italiana, che ha un fatturato di 174 milioni di euro, non partecipare ai Mondiali che si disputano ogni 4 anni rappresenta quel danno, quella apocalisse economica di cui aveva parlato in tempi non sospetti il numero uno federale Carlo Tavecchio. E oggi che in Italia non si parla d'altro, è significativo un dialogo in un bar milanese: "Hai visto la partita? Che figuraccia?", il commento della barista. Il cliente: "La figuraccia c'è ma mi tocca fino ad un certo punto, in realtà avevo messo in preventivo i soliti ottimi incassi nel mio locale durante le partite dell'Italia che adesso so  che non avrò...". Ecco cosa è successo, caro Ventura...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Nuovi meccanismi pensionistici pre-67 anni
Nuovi meccanismi pensionistici pre-67 anni. 

Non manca di certo, in Italia, una folta schiera di persone terrorizzate all'idea di dover lavorare fino a 67 anni. Un timore comprensibile e destinato a durare nel tempo, ma una via d'uscita, almeno per alcuni, sembra possibile. Sarebbe sufficiente appartenere a una delle quindici nuove categorie immaginate dal governo. Sospiro di sollievo? In aggiunta a quelli già previsti per l’Ape social, potrebbero esserci altri mestieri che comporteranno una soglia più bassa per godere della pensione. il riferimento è a braccianti agricoli, lavoratori marittimi, addetti alla pesca, operai siderurgici e altri. Potrebbero essere proprio loro a non avere l’obbligo di attendere i fatidici 67 anni che sono obbligatori per tutti gli altri lavoratori.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment