bene solo piazza affari, le altre borse europee vanno giùGiornata nera per borse europee che invertono la rotta e perdono terreno, mentre Milano riesce a mantenersi nella zona dei guadagni anche se ridotti.

Log in to comment

le borse europee vanno tutte in guadagnoLe borse europee dopo un avvio positivo, nonostante qualche momento di debolezza di Wall Street non si lasciano scoraggiare e chiudono in rialzo, comprtesa Madrid nonostante la decisione del governo centrale di annullare le aste previste per oggi, chiamando le banche. 

Log in to comment

le borse europee ritrovano la strada del guadagnoLa Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il Nikkei è salito dello lo 0,2% a 10.518,90 punti e il Topix dello 0,3% a 931,58 punti, ed è stato sostenuto principalmente dalla buona performance dei titoli delle grandi imprese immobiliari,e la buona resistenza della piazza nipponica dà slancio anche alle piazze europee, in attesa dei dati mecro della giornata di oggi.

Log in to comment

bene wall street nonostante i dati macro, sale ancora il petrolioLa borsa americana nella prima parte della mattinata ha vissuto diversi momenti di difficoltà, anche a causa di alcuni dati macro di oggi, infatti le vendite al dettaglio del mese di dicembre sono state sotto le aspettative, in quanto sono salite dello +0,6%, contro un valore atteso dagli analisti pari allo +0,7% (al netto della componenete auto in entrambi i casi si è avuto un calo dello 0,1%) e l'aumento delle scorte delle imprese sono cresciute solo dello +0,2% quando la previsione era di una crescita pari allo +0,8%.

Log in to comment

le borse europee chiudono la settimana con un bilancio positivoLe borse europee, ad eccezione di Londra  e Zurigo (e delle principali borse dell'est europeo), hanno avuto nel complesso un buon andamento, chiudendo la settimana con un bilancio tutto sommato positivo, tranne che per qualche momento di incertezza dimostrata a ridosso delle aste 'dei titoli di stato caldi' dei giorni passati.

Log in to comment

i titoli di stato spagnoli vanno a ruba, successo anche per quelli italianiNell'atteso appuntamento di ieri il Governo di Madrid, è riuscito a collocare i 3 miliardi di euro in Titoli di Stato a 5 anni, e come ci si aspettava i rendimenti hanno visto un incremento: infatti sono passati dal 3,576% al 4,452%.

Log in to comment